FANDOM


Il dottor Walter Bishop è un personaggio di Fringe,interpretato dall'attore John Noble.

Viene visto per la prima volta in "Il laboratorio del Dottor. Bishop" e per l'ultima nell'episodio della Quinta e Ultima Stagione "An Enemy of Fate"

Walter viene definito una sorta di Einstein della sua epoca in La solita vecchia storia da Broyles e il dottor Frankenstein da suo figlio Peter ne Il laboratorio del dottor Bishop Walter è considerato da molti fan come un Sex Symbol fattone.

Fringe1

Walter Bishop con Astrid Farnsworth e la sua Mucca Gene

Il dottor Bishop ha inventato moltissime cose e ha varcato confini inimmaginabili anche e soprattutto per amore della sua famiglia nonché per il suo ego, ha moltissimi segreti ed ha una strana amicizia con l'Osservatore Settembre.

È inoltre amico di vecchia data di William Bell, da lui detto Belly e Nina Sharp.

Walter Bishop nacque a Cambridge nel 1946, figlio di Robert Bischof, scienziato tedesco nazista che aiutò segretamente gli Alleati e si trasferì in seguito negli Stati Uniti, cambiando il nome di famiglia in Bishop. Walter si sposò con una donna inglese, Elizabeth, e il figlio Peter nacque nel 1978.

Walter, che possiede un IQ di 196, condivideva il laboratorio con il compagno di ricerche William Bell e concentrò il suo lavoro di scienziato unicamente nella fringe science. Sin dalla fine degli anni '70 collaborò con il Governo degli Stati Uniti in vari progetti, tra i quali in particolare quello chiamato "Kelvin Genetics", che gli diede carta bianca per continuare i suoi studi di ricerca, la maggior parte dei quali eticamente discutibili. Walter e Bell hanno infatti spesso fatto uso di psichedelici e cavie umane. Walter, che allora era professore ad Harvard, utilizzava come laboratorio un vecchio locale, nel seminterrato dell'Università. Lo stesso laboratorio verrà usato dalla Divisione Fringe.

Walter racconta a Peter di aver costruito in quegli anni un marchingegno, che lui chiamò "disreazione", che permettesse alle persone di viaggiare nel tempo e nello spazio. Nello stesso anno, il 1985, Walter lo fece a pezzi e nascose le parti in diverse cassette di sicurezza di banche sparse per il paese. Diciassette anni dopo, le parti verranno rubate e riassemblate per conto di David Robert Jones, che userà il macchinario per evadere di prigione.Il successo di Walter, considerato dai suoi contemporanei un "nuovo Einstein", ebbe fine nel 1991, quando nel suo laboratorio si verificò un terribile incendio, che uccise una dei suoi assistenti, Carla Warren. Dopo diciassette anni dall'avvenimento, Walter affronta per la prima volta l'accaduto parlando con la madre della ragazza, Jessica Warren.

In seguito all'incidente, Walter fu ritenuto incapace di affrontare un 

processo per omicidio preterintenzionale e dichiarato mentalmente instabile. Fu quindi internato nell'ospedale psichiatrico Saint Claire, dove vi rimase per diciassette anni. Mantenuto sotto stretto controllo, Walter poteva ricevere visite solo dai parenti più stretti. Né Peter né nessun altro, però, lo andò mai a trovare. Durante il suo internato, il successo di William Bell, al contrario, aumentò tanto da farlo diventare l'uomo più ricco del mondo, fondando la "Massive Dynamics".

« Ciò che facciamo, ciò che mi avete chiesto di fare, è spingere i confini di tutto ciò che è reale e possibile. Non stiamo cuocendo un tacchino. »

Fringe-series-finale-walter-e-michael-foto

Walter Bishop accompagna Michael nel 2036